E con la primavera ecco che arrivano anche una serie di fastidiosi parassiti dei nostri amici a 4 zampe: pulci, zecche, pappataci, zanzare, flebotomi…

Come possiamo proteggere al meglio i nostri cani? In commercio esistono moltissimi antiparassitari con formulazioni differenti e diversi modi di applicazione: fialette, spray, salviette, pastiglie, collari, alcuni con prodotti naturali (a base di piretro, olio di neem, tea tree oil) altri con prodotti chimici.

Ricordiamoci anche di informarci sui parassiti che potrebbero esserci nei luoghi di villeggiatura in cui pensiamo di passare le vacanze in quanto potremmo dover prendere precauzioni ulteriori.

Come scegliere il prodotto più adatto al nostro cane e al tipo di vita che conduce? Guarda il video per saperne di più!

 

Tempo di antiparassitari…quali scegliere? ultima modifica: 2016-04-24T17:10:14+00:00 da irene sofia
FacebooktwitterpinterestmailFacebooktwitterpinterestmail