Non sono mai stata molto brava a fare shopping: non ho mai imparato l’abbinamento dei colori né cosa mi stesse meglio e cosa peggio. Quando distribuivano charme e femminilità io ero presa probabilmente ad accarezzare un cucciolo di cane o a rincorrere lucertole. E’ rimasta nella storia una tuta che mettevo alle medie che aveva taglia 48!!! (Io sono sempre stata magra come uno stecchino…quindi fate voi!)

Mi sono sempre trovata a mio agio con scarpe da tennis, jeans e canottiera e, fortunatamente, per il mio lavoro questo abbigliamento è proprio l’ideale! Negli ultimi anni però, complice forse il diventare mamma, ho scoperto che mi mancava un po’ questa femminilità sconosciuta e ho tentato, a volte riuscendo bene a volte meno, di farci pace. Con Gaia è stato subito più facile: a lei sta bene qualunque cosa e me la mangerei anche se fosse vestita con un sacco di patate…

ovs shopping saldi mamma bambina

Il mese scorso sono stata invitata da OVS, presso il negozio di Corso Buenos Aires, per fare uno Shopping Together: io e Gaia! Sorpresa ed entusiasmo: un’occasione per farmi consigliare da esperti e capirci qualcosa di più! (Tra l’altro, vi segnalo che proprio oggi iniziano i saldi sia offline che online http://www.ovsekids.it !!!)

Seguita da una bravissima stylist che mi ha consigliato degli outfit sia per me che per Gaia, abbiamo scoperto bellissimi abbinamenti che io non avrei mai osato provare avendo difficoltà a uscire dalla forma mentis jeans-canottiera. Abbiamo anche scovato una maglietta troppo simpatica con la scritta “Sono nel fiore dei miei DANNI” che mi è sembrata perfettamente calzante al mio carattere. E anche per Gaia: altro che sacco di patate, con certi abbinamenti era uno spettacolo!

Io e lei ce la siamo spassata, ci siamo fatte coccolare e ci siamo divertite moltissimo.

Certo:

  • ho dovuto rincorrerla per i corridoi dove si è intrattenuta a correre e gattonare ridendo con voce squillante

shopping ovs saldi bambina

  • ho dovuto portarla in spalla per farle vedere vestiti colorati che la attiravano e che voleva toccare

shopping ovs saldi mamma bambina

  • ho dovuto fare più volte le scale mobili (per fortuna che erano mobili!) perché le sembravano una giostra

ovs shopping saldi mamma bambina

  • ho assecondato il suo entusiasmo all’interno della Fitting Room multimediale

shopping ovs saldi mamma bambina

  • e ho dovuto tenerla in braccio quando ha avuto un attacco di coccolite acuta…

ovs shopping saldi mamma bambina

Il tutto al settimo mese di gravidanza ovviamente! Insomma, è stato divertente e stancante allo stesso tempo…ma in fondo c’è qualcosa di più bello di condividere esperienze insieme?

Poi, tenerezza infinita quando mi sono messa a guardare i vestitini per la futura sorellina Ottavia: Gaia sceglieva i vestiti e me li portava e ogni tanto me li metteva sul pancione. Cosa non sono capaci di inventarsi i bambini! E, ovviamente, quando tra mille forme e colori, si è inchiodata davanti a una borsa con le stampe di cagnolini e ha cominciato a chiamare “Peppa! Peppaaaaaa!” che sarebbe Pinta ovviamente!

shopping ovs saldi mamma bambina

Modelle-monelle per un giorno!

ovs shopping saldi mamma bambina

Shopping Together da OVS: io e Gaia modelle-monelle ultima modifica: 2017-06-30T11:44:04+00:00 da irene sofia
FacebooktwitterpinterestmailFacebooktwitterpinterestmail