Post in collaborazione con Mustela

Come vi avevo anticipato, oggi vi parlo di un incontro a cui sono stata invitata e a cui ho partecipato con Gaia, insieme ad altre mamme con i loro bambini.

Mustela ha organizzato questo incontro per parlarci di un argomento molto importante e spesso sottovalutato: la responsabilità di impresa.

E’ normale e ovvio che un’azienda per esistere debba fare profitto, ma c’è modo e modo di farlo. C’è chi sceglie di risparmiare sulle materie prime, sulla qualità, sulla manodopera, chi non smaltisce i prodotti di scarto e così via…e chi invece non scende a compromessi e presta molta attenzione a questi aspetti.

Quando acquistiamo dei prodotti capita a volte di non pensare a questi retroscena, ma è importante diventare sempre più consapevoli in modo che le nostre scelte influenzino le politiche aziendali, scoraggiando alcuni comportamenti o, al contrario, premiandoli.

Parto subito dal pezzo forte, quello che mi sta più a cuore: gli animali (ovviamente).

Mustela si impegna a donare un biberon di latte ai cuccioli orfani ospitati nei rifugi e nelle oasi dell’Ente Nazionale Protezione Animali Onlus (ENPA) per ogni acquisto di un prodotto della linea Limited Edition di cui vi parlerò più avanti. I volontari, nel loro incessante e prezioso lavoro, si prendono cura di questi cuccioli meno fortunati allattandoli giorno e notte. L’ENPA gestisce canili e gattili, ambulatori veterinari, effettua servizi di soccorso e recupero di animali feriti e svolge attività di sensibilizzazione sul territorio per la prevenzione del randagismo.

evento mustela cane enpa bovaro

evento mustela cane enpa

Una piccola rappresentanza dell’ENPA di Monza era presente all’incontro: due volontari accompagnati dai cani Loretta e Aria. Fortunatamente i bambini non hanno assalito i cani ma li hanno approcciati con delicatezza, anche grazie all’attenzione costante dei volontari. Gaia era felicissima: si è innamorata di Loretta, la cagnolina di taglia piccola che, io ve lo dico, cerca casa ed è perfetta per vivere anche con i bambini!

evento mustela cagnolino enpa

La linea Limited Edition di cui vi parlavo è rappresentata da 3 animali ambasciatori amici del pianeta: Lella la Pecorella, Serena la Balena e Dante l’Elefante.

Attraverso questi animali Mustela vuole sensibilizzare le famiglie e i bambini, in modo giocoso, al rispetto per il pianeta, portando il suo messaggio di responsabilità sociale nei diversi ambiti:

  • rispetto della biodiversità delle specie vegetali, con approvvigionamento responsabile degli ingredienti di origine naturale utilizzati nei prodotti
  • gestione dei rifiuti tramite la riduzione dei prodotti di scarto (per esempio niente fogli illustrativi e confezioni di cartone, flaconi 100% riciclabili, schiuma lavante biodegradabile), la raccolta differenziata e il riciclaggio
  • attenta gestione di risorse fondamentali quali acqua, cibo ed energia: riducendone il consumo e privilegiando le energie rinnovabili

Grazie a questo impegno Mustela è diventata una B Corp.

evento mustela elefante

evento mustela avocado

Cosa sono le B Corp?

Le B Corp sono aziende che assumono spontaneamente l’obbligo di agire secondo i più alti standard di responsabilità e misurano in modo rigoroso e trasparente i loro impatti. Il loro obiettivo è di usare il business come forza positiva, che crei prosperità durevole e condivisa per la società. Le performance vengono misurate attraverso lo standard più solido e diffuso al mondo, il B Impact Assessment (BIA), e rese trasparenti al pubblico. Gli ambiti in cui le aziende vengono valutate sono, per esempio, l’impatto ambientale, il trattamento dei lavoratori, l’efficienza energetica e molti altri aspetti di estrema importanza.

evento mustela b corp

Tutto questo noi grandi l’abbiamo imparato e apprezzato, ma i bambini?

I nostri cuccioli hanno partecipato ad alcuni laboratori in cui hanno imparato il valore delle risorse attraverso il gioco: per esempio come utilizzare le materie prime (carote nere, verdure a foglia verde, spezie…) per creare colori naturali e dipingere delle vere e proprie opere d’arte, oppure come fare un pesciolino utilizzando flaconi di plastica vuoti e stoffe. Insomma, largo alla creatività e alla responsabilità, perché anche per giocare, così come nella vita, ci vuole impegno!

evento mustela laboratorio bambini colori

Il rispetto per il pianeta è una responsabilità di tutti ultima modifica: 2018-06-06T09:30:44+00:00 da irene sofia
FacebooktwitterpinterestmailFacebooktwitterpinterestmail