Piange ed è irrequieto

Home Forum Piange quando è da solo Piange ed è irrequieto

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  irene sofia 1 anno, 9 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #495

    ClaudiaNoa
    Partecipante

    Ciao Irene e ciao a tutti.

    Volevo parlare di una cosa che in realtà non so ben spiegare riguardo la mia Noa, labrador di 3 anni.

    Non so se ho scelto la categoria giusta perchè non penso pianga quando è da sola.

    Comunque sia da una settimana circa noto in lei un atteggiamento diverso dal solito:
    fuori è tranquilla come sempre anche se ha iniziato ha mostrare atteggiamenti di dominanza con gli altri cani (annusa tanto e vuole montare sia maschi che femmine); mentre rientriamo a casa dopo 2-3 ore fuori comincia a mordere il guinzaglio e si butta a terra in segno di protesta; una volta a casa comincia ad essere nervosetta ed agitata (abbaia e scodinzola) e a piagnucolare, prende palline, peluche, scodinzola tanto e mi guarda intensamente come per chiedere attenzioni e giocare (in passato, dopo la pulizia delle zampe, andava dritta a nanna). Allora gioco con lei (nonostante il gioco ininterrotto al parchetto tra frisbee e legnetti) ma anche mentre giochiamo continua a piagnucolare, ha anche provato a montarmi. Le ho detto No e l’ho messa giù. Quando esagera la ignoro e lei si rassegna e si addormenta.
    Ho anche notato che tende molto a masticare i suoi giochi (mastica i peluche fino a romperli), non l’ha mai fatto!

    Scusate se le informazioni che do sono un pò sconnesse ma non riesco a metterle in ordine anche perchè le nostre abitudini quotidiane sono le stesse da sempre.

    Grazie anticipatamente.

    Claudia & Noa

    • Questo argomento è stato modificato 1 anno, 9 mesi fa da  ClaudiaNoa.

    #510

    irene sofia
    Amministratore del forum

    Ciao Claudia,
    il comportamento che descrivi è molto insolito, più che altro perché non si è mai manifestato prima e ora invece da solo una settimana lo manifesta con grande intensità.
    Probabilmente c’è un forte stress alla base e devi capire da cosa può essere generato: cambiamenti in famiglia? Vacanze? Traslochi? Si è verificato qualche episodio particolare che lei può aver vissuto intensamente?
    Per prima cosa è quindi necessario trovare la causa, magari una visita dal veterinario per escludere cause fisiche può essere sempre e comunque utile.
    Per il resto, cerca di non darle troppa retta quando richiede continue attenzioni, cerca di mantenere la vostra solita routine quotidiana, diminuisci un po’ i giochi eccitanti tipo frisbee e pallina e aumenta quelli di ricerca olfattiva. Garantiscile calma e tranquillità in casa e rinforza tutti i suoi comportamenti rilassati. Detto questo, farla vedere di persona da un istruttore è sempre la scelta migliore 😉

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.